Passa ai contenuti principali

Post

Olio d’Artista a Palazzo Tupputi

La città di Bisceglie, nella persona del Sindaco Avv. Vittorio Fata, ha il piacere di ospitare da giovedì 21 dicembre 2017 la prestigiosa mostra d’Arte Contemporanea “Olio d’Artista”.
La mostra, nata da un’idea dell’artista Francesco Sannicandro, e si pone come una singolare riflessione del mondo dell’arte verso uno dei prodotti tipici della nostra terra, la produzione dell’olio, e della laboriosità e grande capacità di esaltare, valorizzare e tornare a mettere in primo piano una delle produzioni agricole più importanti per la città di Bisceglie e di tutta la regione Puglia.
L’esposizione è concepita per essere sviluppata come un work-in-progress itinerante, sempre in corso d’opera, modulando gli allestimenti delle singole opere sempre in luoghi storici suggestivi, con sempre nuovi artisti, riuniti in questo ambizioso progetto, senza categorie estetiche o definizioni generazionali.
Il progetto espositivo “Olio d’Artista” prevede una rilettura e riuso del tradizionale contenitore dell’oli…
Post recenti

ART OPEN AIR. SCULTURE ALL’APERTO

Sistema Ambientale e Culturale SAC. Mari tra le Mura Conversano - Mola di Bari - Polignano a Mare - Rutigliano “ART OPEN AIR. SCULTURE ALL’APERTO”
A CONVERSANO, LUIGI PRESICCE, La lotta imperitura con gli Ottomani Castello dei Conti Acquaviva d’Aragona Inaugurazione: sabato 16 dicembre 2017 ore 18,30
Interverrannno Rosa Maria Padovano (Commissario straordinario) Vincenzo Teofilo (RUP del progetto Sac) musica: Leonardo Vita

4 artisti italiani e stranieri sono invitati dalla Fondazione Pino Pascali a realizzare un’opera per ciascuno dei comuni aderenti al progetto SAC Mari tra le Mura.
Il progetto, nato da un’idea della Fondazione Pino Pascali nell’ambito del SAC Mari tra le mura’, individua quattro artisti di fama nazionale ed internazionaleper la realizzazione di altrettante sculture collocate permanentemente nei luoghi simbolo delle rispettive città della rete del SAC: il Castello di Conversano, il Castello di Mola di Bari, il Museo del Fischietto di Rutigliano e il giardino delle sculture d…

Nel cuore dell’arte a Cuore e Mente

Giovedì 14 dicembre 2017 il centro benessere Corpo e Mente di via Tanucci 21, ad Arezzo, ospita “Nel cuore dell’arte”, asta di beneficenza di 27 artisti contemporanei in favore dell’associazione Autismo Arezzo Onlus. È l’iniziativa speciale per chiudere in bellezza la quinta stagione espositiva, promossa come sempre dall’associazione culturale AltreMenti e curata da Marco Botti.
Per l’occasione sono stati coinvolti tutti coloro che hanno esposto in questi anni con mostre personali e collettive. A ognuno è stato chiesto di mettere un’opera all’asta, attingendo alla produzione recente o a quella che ne ha segnato la carriera nel recente passato. La maggior parte dei pittori e fotografi ha risposto con entusiasmo all’iniziativa e il risultato finale è un nucleo di bellissimi lavori eterogenei, che tra pittura, disegno e fotografia abbracciano tecniche, stili, linguaggi e formati diversi e potranno, quindi, interessare una fascia di collezionisti e amanti dell’arte molto ampia.
Questo è l…

Opera Ipogea

Ad arricchire gli eventi tra la fine dell’anno e l’inizio del nuovo due appuntamenti dedicati all’ arte contemporanea, due mostre che vedono protagonisti cinque artisti attivi nel panorama contemporaneo italiano i quali sono chiamati a confrontarsi con lo spazio della Cripta del Purgatorio, preziosa cappella alto medievale legata al culto popolare dei morti. 
Gli artisti coinvolti sono Guido Airoldi, Giuseppe Ambrosio, Stefano Frascarelli, Maurizio Taioli e Lello Torchia. Il titolo, ‘Opera Ipogea’, accomuna le due mostre con l’intento di celebrare il luogo che ospiterà le opere degli artisti e ne ispirerà l’allestimento.
La prima mostra si aprirà sabato 9 dicembre alle 12.30 ed è quella che vedrà dialogare le opere di Stefano Frascarelli e Lello Torchia. I due artisti, rispettivamente di Assisi e Napoli, in una recente occasione hanno presentato un progetto comune durante l’ultima edizione de “Il Cortile di Francesco” organizzato dal Sacro Convento di Assisi. 
Le differenti tecniche, pit…

La volpe sa molte cose, ma l’istrice ne sa una grande.

Ha inaugurato sabato 11 novembre, negli spazi della Galleria Niccoli di Parma, la mostra di Felice LeviniLa volpe sa molte cose, ma l’istrice ne sa una grande
A partire dall’enigmatica frase che dà il titolo alla mostra, una citazione del poeta greco Archiloco, si rivelano alcuni elementi centrali nella poetica di Levini e in particolare nei lavori esposti: in questo progetto inedito, pensato specificamente per gli spazi della galleria, l’artista prosegue la sua ricerca tra pittorico e oggettuale, tra astratto e figurativo, in una serie di dualismi in cui il ruolo del testo è centrale così come quello dell’autoritratto. 
La parte centrale dell’esposizione è dedicata a una serie recente di quattro tele, Berlino(2015/2016), Istrice(2017), Labirinto(2016)e Non finirà mai (2009): installati al centro della galleria, questi lavori scandiscono lo spazio e organizzano la visione della mostra intorno a un immaginario fatto di citazioni e rimandi, parole e immagini, elementi decorativi, ironic…

Art Adoption - New Generation

ART ADOPTION NEW GENERATION Cortona Centro Storico 17 dicembre 2017 – 10 gennaio 2018 Inaugurazione domenica 17 dicembre 2017 ore 11:00 Direzione Artistica Art Adoption Curatela Tiziana Tommei
L’Associazione culturale Art Adoption, sotto la direzione di Massimo Magurano, presenta e inaugura a Cortona domenica 17 dicembre 2017 il progetto artistico New Generation a cura di Tiziana Tommei.
L’evento, patrocinato dal Comune di Cortona, avrà luogo nel centro storico della città e vedrà il coinvolgimento di 27 luoghi espositivi, spazi pubblici e privati e attività commerciali, con i quali 29 artisti, nazionali e internazionali, si relazioneranno ad hoc.
In calendario, con qualche giorno in anticipo dalla data di inaugurazione, sono previsti importanti interventi artistici che arricchiranno il palinsesto di questa edizione New Generation. La prima anticipazione è prevista l’8 dicembre 2017, in arrivo direttamente dal Padiglione Bolivia della Biennale di Venezia, 57esima Esposizione d’Arte Internazio…

Sidicini Contemporary Art Prize 2017

Il progetto della prima edizione del concorso d’arte Sidicini Contemporary Art Prize - indetto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Teano in collaborazione con il Polo Museale della Campania, a cura di Cesare Patanè - nasce dalla volontà di realizzare un bando di arte fotografica open call internazionale, a partecipazione gratuita ed aperto ad artisti italiani e stranieri senza limiti di età o di esperienza, con l’assegnazione di premi per un totale di 1.800,00 euro. Una giuria di esperti d’arte (Marco de Gemmis, Nicola Di Benedetto, Gianluigi Gargiulo, Amedeo Patanè e Luigi Spina) ha selezionato i 15 finalisti protagonisti della mostra fotografica Sidicini Contemporary Art Prize Terra/Uomo/Cielo sita all’interno del Museo Archeologico che raccoglie le cospicue collezioni dei reperti provenienti dagli scavi del centro antico e del territorio di Teanum Sidicinum. L’intento è di mettere in relazione forme antiche e contemporanee, scatenando un cortocircuito estetico che da un lato…