Passa ai contenuti principali

Post

Sulla morte di Chiara Fumai

Di seguito la lettera di chiarimento sulle circostanze della tragica scomparsa di Chiara Fumai, diffuse da Antonella Spano, tra i fondatori della Doppelgaenger, galleria di Bari vecchia nei cui spazi è stato ritrovato il corpo senza vita della giovane artista.
Amiche da sempre, Fumai considerava Spano "la sua anima gemella” : "Sono certa che abbiate appreso della triste notizia della morte improvvisa di Chiara Fumai. Insieme alla notizia sono circolati dettagli delle circostanze che per me è doveroso chiarire. È smentita sotto ogni punto di vista la morte per overdose di farmaci. Chiara ha fatto un gesto estremo e deliberato impiccandosi mentre era da sola negli spazi di galleria che la ospitava in momento di vita privato molto delicato. Sento il dovere di essere chiara anche per salvaguardare la dignità di una artista che ha lavorato e vissuto con grande consapevolezza, rigore e forza. Per quanto potete fate circolare la verità. Scusate le poche e fredde parole, ma sono pi…
Post recenti

La notte di Caracalla

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Si apre dal 18 agosto uno dei percorsi notturni tra i più suggestivi dell'antica Roma, realizzato dalla soprintendenza speciale di Roma con Electa: fino al 3 ottobre ogni martedì e venerdì sera le Terme di Caracalla saranno accessibili al chiaro di luna con visite guidate.
Gruppi di massimo 25 partecipanti potranno ammirare le monumentali vestigia illuminate nella notte e scendere nei sotterranei. Compreso nella visita il mitreo di Caracalla, il più grande tra quelli rimasti a Roma e perfettamente conservato.
Le visite, della durata di 75 minuti, inizieranno alle 19.30, con l'ultima partenza alle 21.00, e avverranno grazie a una spettacolare illuminazione del monumento a cura di Acea. Nelle giornate lunghe di agosto e dell'inizio di settembre per i primi turni di visita si potranno ammirare le Terme costruite dagli imperatori Severi nella luce dorata del tramonto.
Le visite, guidate da archeologi e storici dell'arte, inizieranno dall'area c…

La Terra Inquieta

In parte scultura e in parte testimonianza personale, Nowhere is Home allude all'impossibilità di trovare una casa e sembra suggerire l'inizio di un esilio o una fuga precipitosa da un disastro o una guerra.
L'autore, Manaf Halbouni, è nato a Damasco, ma all'età di ventiquattro anni si trasferisce a Dresda per studiare arte e sfuggire al servizio militare obbligatorio dell'esercito siriano. Quest'opera però non è ispirata alla fuga dalla guerra in Siria, ma all'ansia di vivere in Germania. La sua macchina piena di oggetti e averi personali è la risposta viscerale alla crescente popolarità del gruppo nazionalista di destra PEGIDA [Patriotic Europeans Against the Islamization of the West] e alle sue idee anti-immigrazione e anti-musulmane.
Ancora una settimana per visitare  La Terra Inquieta, un racconto corale sul fenomeno delle grandi migrazioni e le trasformazioni epocali che segnano la storia contemporanea. A cura di Massimiliano Gioni e promossa da Fonda…

Ponte di Ferragosto nei luoghi della cultura nazionali

Per il lungo ponte di Ferragosto doppia apertura straordinaria di oltre 350 musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali. Oltre all’apertura prevista per Ferragosto, quest’anno i musei aprono le loro porte ai visitatori anche lunedì 14, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali. Da nord a Sud un’occasione speciale per cittadini e turisti di trascorrere un Ferragosto all’insegna di una grande festa della cultura e godere dello straordinario patrimonio del nostro Paese. www.beniculturali.it/15agosto2017
Elenco luoghi della cultura |  ABRUZZO  |  BASILICATA  |  CALABRIA  |  CAMPANIA  |  EMILIA ROMAGNA  |  FRIULI VENEZIA GIULIA  |  LAZIO  |  LIGURIA  |  LOMBARDIA  |  MARCHE  |  MOLISE  |  PIEMONTE  |  PUGLIA  |  SARDEGNA  |  TOSCANA  |  UMBRIA  |  VENETO  |

ISTITUTOPROVINCIACOMUNE14 AGOSTO15 AGOSTO
ABRUZZO
Museo archeologico "La Civitella"CHIETICHIETI9.00 -19.309.00 -19.30Museo archeologico nazionale d'Abruzzo - Villa FrigerjCHIETI…

#COSTRUZIONI - Artisti in Residenza

Con il progetto #COSTRUZIONI Artisti in Residenza il Museo di Camo in questi ultimi quattro anni ha voluto sviluppare una nuova modalità di intendere la relazione tra artista e territorio. Il progetto è scaturito dall’esigenza di porre l’artista al centro dell’attività museale, sostenendolo in tutte le sue fasi, dalla fase creativa a quella espositiva con l’obiettivo poi di favorire lo scambio di esperienze tra artisti che operano nel contesto nazionale/internazionale e le realtà locali.
In questi quattro anni con #Costruzioni sono state create relazioni tra il paese/territorio di Langa e gli artisti ospitati e, grazie a loro, consolidato il circuito di luoghi e iniziative per promuovere l’arte contemporanea. 
Per l’edizione di quest’anno (5-6- 7 agosto 2017) sono stati invitati il designer Alberto BRUSA che presenterà alcune sue ultime creazioni e poi ne studierà una site specific per Camo, lo scenografo/fotografo Domenico DE MAIO che realizzerà, coinvolgendo le donne locali, il pro…

Daunia Land Art - Progetto e Bando

Daunia Land Art è un progetto volto alla riscoperta dei sentieri della transumanza, in Puglia, che quest’anno si concentrerà sul Tratturo Foggia-Campolato e sul tratturello storico Campolato-Vieste che conduceva gli armenti dall’altopiano del Gargano alla cittadina costiera, nella provincia di Foggia.
Un progetto che analizza le valenze del patrimonio storico-paesaggistico di uno dei quattro Regi Tratturi del Regno Borbonico e che, per l’edizione 2017, insieme all’artista Làzaro Saavedra, invitato dal curatore e critico d’arte Giacomo Zaza, darà vita ad una doppio evento: una residenza e un intervento artistico site specific.
Dal 24 al 31 agosto 2017 si succederanno otto giorni di progettazione nei quali l’artista cubano indagherà e dialogherà con 12 partecipanti, per poi intervenire lungo un percorso caratterizzato da lame, boschi e brulle pareti scoscese. In questo periodo Saavedra, insieme a Giacomo Zaza e al team di ArcheoLogica interverrà e svolgerà delle attività teoriche e prati…

ARMONIE – emozioni di note a colori

Giovedì 3 agosto 2017, dalle ore 18.30, inaugura a Pescara presso L’Aurum in Viale Gardone Riviera, la mostra di arte contemporanea “ARMONIE – emozioni di note a colori”. 
La mostra sarà un momento sinergico tra musica e pittura: le opere esposte sono ispirate a note canzoni del cantautore, compositore, paroliere e autore televisivo Andrea Lo Vecchio, il quale ha messo a disposizione, ai tredici artisti partecipanti, tredici successi internazionali della musica leggera.
L’evento è ideato da Marcello Specchio con la direzione artistica di Violetta Mastrodonato. Interverranno, come relatori, il critico romano Prof. Duccio Trombadori, la storica dell’arte Dott.ssa Valeria Fatato e lo storico Prof. Bruno Paglialonga
La presentazione, moderata dalla Prof.ssa Gabriella Ciaffarini, prevede l’intervento del cantautore Andrea Lo Vecchio, che racconterà aneddoti sulle canzoni da lui scritte, e anche l’esibizione artistica del cantautore abruzzese Alex Bandini
La mostra “ARMONIE – emozioni d…