Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2015

Massimiliano Galliani e Le Strade del Tempo che portano a Spazioborgogno di Milano

«Percorrere le strade del tempo nel campo dell'arte rende sempre più acuta la curiosità nel portare alla luce i percorsi più affascinanti». Con queste parole Massimiliano Galliani ha inteso presentare allo Spazioborgogno di Milano il progetto “ Le Strade del Tempo” che consiste in un ciclo di opere inedite che l'artista ha realizzato dopo aver analizzato in modo lenticolare la “Gioconda” di Leonardo Da Vinci
Curata da Alberto Zanchetta, l'esposizione sarà inaugurata martedì 7 aprile, alle ore 18.00. La mostra sarà successivamente aperta al pubblico fino al 24 aprile 2015.
L'intenzione di Galliani è quella di entrare direttamente nei casuali e contorti percorsi generati nel corso del tempo sull'epitelio della pittura; le infinite screpolature prodotte dal Craquelè hanno infatti creato un fitto reticolo di “segni-strade” sul capolavoro conservato al Louvre. 
Affascinato dal grado di casualità della screpolature, l'artista ha deciso di esplorare questo intrico d…

Daniela Lombardi intervista l'artista pratese Beatrice Gallori

La giovane artista pratese Beatrice Gallori è stata selezionata per partecipare alla 56 Edizione della Biennale di Venezia,  Padiglione Costa RIca, il Padiglione della Pace. La giornalista Daniela Lombardi l'ha intervistata. Leggiamo.
Cosa significa per lei? Sicuramente la realizzazione di un sogno. Inoltre è una grandissima possibilità per far conoscere il mio lavoro a livello internazionale. E’ un nuovo punto di partenza, un forte imput per poter continuare al top la mia ricerca.
Come si definirebbe, come artista? La parola artista racchiude un mondo talmente vasto di idee e creatività che non necessita di altre definizioni. Sono un’artista, punto!
Qual è il suo messaggio? La mia ricerca artistica si basa sullo studio del movimento. Ricreo sulle opere un time lapse di un movimento, tendenzialmente di cellule vitali, fermandolo nel suo divenire. Le mie opere indagano la vita ed i suoi infiniti cambiamenti. 
La sua biografia in poche righe Beatrice Gallori, nasce nel 1978 a Montevarch…

Leonora Carrington. Un viaggio nel Novecento. Dal sogno surrealista alla magia del Messico

Un libro per raccontare la vita e le opere di Leonora Carrington (1917-2011), artista visionaria ed eclettica protagonista della storia dell'Arte del Novecento. Unica donna del gruppo surrealista capace di tenere testa a Breton, ha incarnato i due archetipi del femminile: femme enfant e femme sorcière. 
Considerata una delle più grandi artiste surrealiste, la sua produzione è straordinariamente vasta e spazia dalla pittura alla scultura, dalla letteratura alle arti applicate, fino alla scenografia e al teatro. Dopo la tormentata storia d’amore con Max Ernst, la follia e la fuga dal manicomio, l’artista d’origine inglese si stabilisce prima a New York, dove frequenta la galleria Arts of this Century diretta da Peggy Guggenheim, e poi in Messico. 
La cultura messicana alimenta la sua creatività stimolando la creazione di un universo iconografico e letterario popolato da figure mitologiche e fantastiche, nel quale si mischiano, in creazioni originali e raffinatissime, la profonda co…

Wildlands and cityscape - Fotografie di Luca Campigotto in mostra alla Galleria del Cembalo

La Galleria del Cembalo, in collaborazione con Bugno Art Gallery, apre al pubblico dal 28 marzo al 27 giugno 2015 "Wildlands and cityscape", una mostra dedicata alla fotografia di paesaggio di Luca Campigotto, proponendo un confronto tra spettacolari scenari naturali e contesti profondamente urbanizzati, spesso ripresi di notte.


“Amo la dimensione eroica dei paesaggi. La forza spudorata delle atmosfere, la bellezza delle luci. Rimesto in un confuso immaginario mitico e fisso il mio stesso stupore. Determinato a inseguire la meraviglia”, scrive Luca Campigotto.
Quelle di Campigotto sono fotografie di un viaggiatore che rivive le emozioni vissute nei racconti di altri grandi viaggiatori del passato, alternate, o sovrapposte, alle suggestioni immaginifiche del cinema e dei fumetti.
Galleria del Cembalo Largo della Fontanella di Borghese, 19 – Roma Tel. 06 83796619 28 marzo / 27 giugno 2015 ORARIO mercoledì, giovedì e venerdì: 17.00 - 19.30 sabato: 10.30 - 13.00 e 16.00 - 19.30 lunedì, m…

Gli studenti fiorentini diventano guide con Communicating Art

Dal prossimo 23 marzo e fino al 24 aprile, per tre settimane (ad esclusione solo del periodo delle vacanze pasquali) gli studenti di ben 17 istituti scolastici delle medie superiori di Firenze e Prato offriranno ai visitatori percorsi guidati gratuiti, in italiano e altre lingue comunitarie, in 17 musei dell’area fiorentina e in una storica scuola di Firenze,  il Liceo artistico di Porta Romana. 
Le date, gli orari e tutti i musei oggetto dell’iniziativa sono indicati nella locandina scaricabile dall’Area Stampa del sito web del Polo Museale Fiorentino).
Giunto alla sua 12a edizione, Communicating Art, questo il titolo dell’iniziativa, quest’anno coinvolge circa un migliaio di studenti e continua a rappresentare uno strumento completo per educare al patrimonio e sviluppare nelle giovani generazioni il sentimento di appartenenza ad una tradizione culturale comune e di corresponsabilità nella tutela. 
In accordo con le scuole e con il concorso della Sezione Didattica della Ex-Soprintenden…

Le Ceramiche d'Arte Pastorino al Circolo degli Artisti di Albissola Marina

Si inaugura il giorno 21 marzo p.v. alle ore 17.00, nei prestigiosi spazi del Circolo degli Artisti di Albissola Marina (Pozzo Garitta 32, Albissola Marina - SV), una mostra retrospettiva dedicata alla produzione della ormai chiusa fabbrica “Ceramiche Pastorino” (1964 – 1998).
Il fondatore Mario Pastorino (così come la sua socia e compagna di vita Mirella Fiore), è una figura storicizzata nel campo della ceramica: legata ai migliori anni della storia dell'artigianato e dell'arte nelle Albissole; tecnico dell'argilla di assoluta qualità, ebbe rapporti di amicizia e collaborazione con le grandi figure d'artista in quel tempo presenti su quel territorio (citiamo per tutti Asger Jorn).
La mostra si avvale di un esauriente catalogo pubblicato a cura della famiglia, con testi di Antonio Licheri (Presidente del Circolo degli Artisti), Mauro Baracco, Federico Marzinot e Paolo Pastorino.
Resterà aperta fino al 6 aprile p.v..

Orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 16 alle o…

Aurélien Police per Il Viaggio di Simon Morley

L' immagine di copertina del romanzo "Le Voyage de Simon Morley" di Jack Finney, pubblicato da edizioni  Denoël, è stata realizzata da Aurélien Police.

Tout juste paru, Le Voyage de Simon Morley de Jack Finney, dans la collection Lunes d'encre des éditions Denoël. Traduit de l'anglais (États-Unis) par Hélène Collon
Nouvelle édition Pour remonter dans le passé lointain, il n'est pas nécessaire d'utiliser une machine à voyager dans le temps. Il suffit de s'imprégner de l'époque dans laquelle on désire se rendre, de se dépouiller de toutes les pensées, comportements qui vous ancrent dans le présent, bref, de se conditionner mentalement et physiquement, pour être projeté dans le temps que l'on croyait perdu. Telle est la théorie du Pr. Danzinger. Informé de ce projet, qui a secrètement l'aval et le soutien logistique du gouvernement américain, Simon Morley doute, hésite... Mais la médiocrité de son existence, la curiosité, et le mystère qui ent…

Ad Arte, per l'Arte : Roberto Giudici, una vita dedicata alla stampa d'autore.

Verrà inaugurata venerdì 20 marzo, alle ore 17.00, l'ampia rassegna espositiva che il Comune di Varese ha deciso di dedicare a Roberto Giudici, eccellente stampatore d'arte varesino che in trentacinque anni di attività ha realizzato grafiche d'autore per conto dei più noti artisti contemporanei del panorama italiano e non solo.
Il suo laboratorio di Biumo Superiore è un luminoso esempio di quell'artigianato artistico che per i tempi moderni è ormai una rarità; il mestiere che Roberto Giudici porta avanti con entusiasmo e dedizione richiede anni di studio e di esperienza, competenze tecniche e doti umane come la pazienza e la perseveranza, nonché la capacità di interpretare il pensiero dell'artista e di tradurlo con la massima fedeltà. Nel rispetto della tradizione artigianale della grafica d'autore, lo stampatore esegue più copie dall'originale insieme ed in collaborazione con l'autore, utilizzando esclusivamente procedure manuali attraverso tecniche ant…

Memorie di equilibrio : water e land GRABBING

Il presidente di Nestlè, l’austriaco Peter Brabeck, ha dichiarato: “l’acqua non è un diritto umano, è una necessità che si paga. È contrattabile come i salari. Occorre trasformare l’acqua in un moderno prodotto di mercato con un suo prezzo”.
Abel Gruz Gutièrrez, fondatore dell’associazione “Peruanos sin agua” con il progetto Atrapanieblas da Lima ribatte: “el agua ahora sí es de todos”.


Due voci differenti su un tema forte: la corsa all’oro blu. La galleria AMY D Arte Spazio presenta il nuovo progetto economART per la stagione espositiva 2015. Nel 2012 “Fame di terra” ha trattato di “Land Grabbing”, oggi, nel 2015, con “Memorie di equilibrio”, di Water Grabbing.
I due fenomeni sono facce della stessa medaglia, interdipendenti: una nuova forma di efferato colonialismo. Gli investitori internazionali comprano terre e acqua in egual misura, una volta ottenuta la terra devono garantirsi l’accesso diretto a fonti idriche, soprattutto per il tipo di coltura e per il tipo di business che por…

Un amore asimmetrico. Ricerche per un’identità pittorica alla Galleria Bianconi di Milano

Il 12 marzo alle ore 18.00 inaugura alla Galleria Bianconi di Milano la mostra “Un amore asimmetrico. Ricerche per un’identità pittorica“, che pone in dialogo le opere di sei artisti contemporanei italiani, Paola Angelini, Francesco De Grandi , Matteo Fato, Francesco Lauretta, Luigi Massari e Luigi Presicce. Diverse generazioni, ma legate da intrecci biografici comuni e dalla stessa complessità e profondità nell’approccio alla ricerca artistica come identità e linguaggio.


La mostra intende offrire uno spunto di riflessione intorno al ruolo della pittura quale recupero di un’identità culturale e di una sapienzialità del “fare arte”, riletta e restituita attraverso uno sguardo contemporaneo che si fa carico di quella lezione che, dagli anni ‘50 in poi, supera i limiti di questo linguaggio affrontando nel territorio pittorico questioni proprie di linguaggi scultori o performativi.
Come scrive Andrea Bruciati, nel testo che accompagna la mostra, a proposito degli artisti invitati: “[…] tu…

Sindoni - Fabric Portraits di Massimo Mion a Spinea VE

Si inaugura domani 8 marzo (alle  ore 16) a Spinea, nell' Oratorio di Villa Simion, la mostra Sindoni, Fabric Portraits di Massimo Mion. L'installazione indaga l'universo femminile contemporaneo e propone, a partire dal giorno della Festa della Donna, dodici ritratti femminili su stoffa, delle dimensioni di 30 x 40 cm, che emergono dalla superficie grazie alla luce.
Dopo la prima tappa a Venezia, il progetto Sindoni trova oggi una la sua collocazione naturale nella preziosa architettura del XVIII secolo di Spinea, dove dialoga con uno spazio espositivo intimo e carico di suggestione, tra sacro e profano, presentando un nuovo allestimento e un'opera inedita di grandi dimensioni (70 x 80 cm) realizzata su cotone.
Lo street artist veneziano presenta il suo progetto dedicato all'universo femminile in un nuovo allestimento e una nuova opera. All'Oratorio di Villa Simion si apre un percorso tra volti di donne che “si accendono” e si “spengono” grazie alla luce in uno…

Conversazioni e Condivisione presso la galleria Scaramuzza Arte Contemporanea di Lecce

Domenica 8 marzo alle ore 18 presso Scaramuzza Arte Contemporanea in occasione della mostra in corso "Condivisione" a cura di Carmelo Cipriani, Monica Lisi presenta il primo appuntamento di "Conversazioni ad Arte".
Una conversazione per meglio conoscere due degli artisti in mostra: Filomena D'Ambrosio ed Evan Piccirillo. Una chiacchierata ad arte che ha come obiettivo quello di avvicinare il pubblico alla produzione artistica per meglio comprendere il loro processo creativo. Un appuntamento utile e piacevole per una domenica pomeriggio all'insegna della creatività.

Filomena D’Ambrosio nata nel 1981 a Policoro (MT).Trascorre l’infanzia a Tursi (MT), un paese sulle colline lucane. Dopo il diploma, si trasferisce a Firenze, dove intraprende il proprio percorso artistico.Nel 2006 si trasferisce a Lecce, studia pittura e incisione presso l’Accademia di Belle Arti, e conclude il percorso specialistico, nella sezione di Pittura, laureandosi con il massimo dei voti.

La Fondazione Magnani Rocca presenta il Novecento romano

Novecento romano” è il titolo di una interessante mostra che a breve, dal 21 marzo al 5 luglio 2015 , potrà essere visitata presso Villa dei Capolavori – sede della Fondazione Magnani Rocca a Mamiano di Traversetolo, vicino a Parma : Oltre cento opere che intendono presentare il 900' romano, quindi il collezionismo pubblico e la cultura artistica a Roma nella prima metà del ventesimo secolo, nella complessità dei linguaggi che si sono succeduti, e a volte intersecati, con gli artisti e i movimenti di riferimento.
Imbellettate figure femminili, ritratti di personaggi celebri , vedute della Città eterna e della campagna romana, nature morte rigorose o vibranti, sono i principali soggetti sviluppati dagli artisti protagonisti della nuova mostra della Fondazione Magnani Rocca, fra i quali: Afro, Balla, Bocchi, Cambellotti, Capogrossi, Carena, Casorati, Conti, Crali, De Carolis, Depero, de Chirico, de Pisis, Discovolo, Donghi, Dottori, Fillia, Funi, Gentilini, Guttuso, Levi, Lionne, Ma…

Rob Pruitt's Flea Market A plus A Gallery

Dal 5 all'8 maggio, in occasione delle giornate di anteprima della BIENNALE ARTE, l’artista americano Rob Pruitt (1964) presenta, per la prima volta a Venezia, il suo celebre progetto “ROB PRUITT’S FLEA MARKET”. L’evento avrà luogo presso la A plus A Gallery e sarà organizzato in collaborazione con gli studenti del “22° Corso in Pratiche Curatoriali e Arti Contemporanee”, presso la School for Curatorial Studies Venice diretto da Aurora Fonda Sandro Pignotti. Progetto a cura di Tommaso Speretta.





Con questo lavoro Rob Pruitt invita la COMUNITÀ ARTISTICA INTERNAZIONALE a collaborare con ARTISTI LOCALI nella creazione di un mercatino delle pulci dove la dimensione artistica e commerciale si fondono nella vivace atmosfera tipica dei mercati all’aperto.
Il “Rob Pruitt’s Flea Market” è un INUSUALE “BAZAR D’ARTISTA” in cui gli artisti, invitati personalmente da Pruitt, sono liberi di dare piena espressione alla propria creatività, coinvolgendo attivamente i visitatori. L’interazione spont…

La Thonet delle Eumenidi di Vittorio Graziano inaugura la settima edizione del Med Photo Fest

Sabato 7 marzo alle ore 17,30 a Palazzo Grimaldi sarà inaugurata la mostra fotografica di Vittorio Graziano dal titolo “La Thonet delle Eumenidi”. Si tratta del primo di una serie di appuntamenti culturali che faranno da cornice alla settima edizione del Med Photo Fest, la manifestazione dedicata alla fotografia d’autore, organizzata dall’Associazione culturale onlus Mediterraneum di Catania con il patrocinio e il supporto di istituzioni pubbliche e private tra cui il Gruppo fotografico Luce iblea di Scicli e la Fondazione Giovan Pietro Grimaldi di Modica. 
Il percorso espositivo si snoda attraverso una galleria di circa trenta ritratti di donne. Gli scatti, rigorosamente in bianco e nero come vuole la migliore tradizione ritrattistica, definiscono un campo visivo minimalista: un quadrato scuro con al centro una sedia d'epoca vittoriana, la Thonet, su cui si alternano figure femminili, quasi moderne Eumenidi. Le Eumenidi (ossia “le benevole”) erano le Erinni, le terribili divinità …