Passa ai contenuti principali

I Sentieri dell’Eden

Alle pendici di un bosco, dove il monte Alben, uno dei più imponenti della Val Brembana, svetta orgoglioso; in un’area isolata da qualsiasi interferenza umana ma comunque facilmente raggiungibile (un’ora da Milano); aperto su un largo e dolce panorama, sorge il nuovo villaggio artistico I Sentieri dell’Eden, con l’idea di proporre un luogo dedito alla ricerca di un rapporto equilibrato con sé stessi, con la Natura, ma anche con il cibo, fonte di Vita.

Il Ristorante propone cucina tradizionale, vegetariana e vegana. Le Camere spaziose permettono di passare comodamente un fine settimana o una vacanza al tempo stesso rilassanti e stimolanti. L’Area benessere con sauna, idromassaggio, bagni aromatici e massaggi, regala piacevoli momenti di relax.

Il Salone di 65 mq dà la possibilità di svolgere seminari di shiatsu, yoga, Tai Chi e altre discipline orientali per il riequilibrio psicofisico, oltre che corsi di teatro, musica ecc. Workshop residenziali per adulti e bambini, sono tenuti da professionisti nel campo dell’Arte (pittura, decorazione, fotografia, musica, teatro ecc.), ma anche della Cucina.

Area bimbi una stanza sul tema del bosco, interamente dedicato ai bambini come area giochi, lettura fiabe e piccoli laboratori artistici.

La Valle Serina è un luogo ideale per gli amanti della montagna che possono scegliere tra numerose Escursioni e attività legate al turismo invernale ed a quello estivo, con la possibilità d’immergersi completamente nella natura.

A circa 10 km da I Sentieri dell’Eden è possibile prendere la funivia per raggiungere la stazione Stazione sciistica di Selvino-Monte Poieto (1,6 km di piste – altezza da 1300 a 2100 metri).

A Zambla, frazione di Oltre il Colle, si pratica sci di fondo tra abetaie e panorami, lungo piste dalla posizione splendida che costeggiano il Monte Alben.

A 20 km da Serina, nella Valle Brembana, potrete raggiungere le terme di San Pellegrino per un bagno termale nelle acque più famose al mondo.

E’ inoltre possibile usufruire di una nostra guida locale per organizzare escursioni di gruppo ad hoc (previa prenotazione). Per scoprire le bellezze delle montagne che circondano la valle e imparare i molti modi in cui è possibile vivere la montagna si può essere accompagnati da una guida competente, esperta e seria. Avendo all'attivo spedizioni sulle Ande e sull'Himalaya la guida alpina Mattia Cavagna è la persona ideale. Che tu voglia fare una lezione di arrampicata o un'escursione notturna sulle ciaspole, una giornata di canyoning con gli amici o percorrere una via ferrata sulle rocce dolomitiche dell'Alben, puoi contare sempre sulla sua professionalità.

Offerta per il laboratorio di teatro a 75€/persona al giorno comprensiva di:
- Colazione continentale
- Pranzo a menù fisso da concordare (sostituibile con cestino nel caso di escursioni)
- Cena a menù fisso da concordare
- Salone prove completamente a disposizione per tutto il soggiorno negli orari da concordare.
- Lo staff de I Sentieri dell’Eden a vostra completa disposizione

Contatti: Valentina aestdelleden@libero.it - +393387689158

Post popolari in questo blog

La Firenze di Giovanni e Telemaco Signorini

La scoperta del carteggio inedito tra Telemaco Signorini, il padre Giovanni e il fratello minore Paolo, ha condotto Elisabetta Matteucci e Silvio Balloni a ideare questa raffinata esposizione che vanta due protagonisti, i Signorini da un lato e la loro Firenze dall’altro. 


Il tratto di marcata “fiorentinità” che caratterizza la mostra, unito all’indubbio spessore storico-critico, è tra le ragioni che hanno spinto la famiglia Antinori a realizzare il progetto con l’Istituto Matteucci.
La mostra quindi non poteva trovare sede più appropriata di Palazzo Antinori, edificio storico nel cuore di Firenze, casa di una Famiglia che ha contribuito a fare la Storia della città oltre che della viticoltura di massimo pregio. Per la prima volta, in occasione di “La Firenze di Giovanni e Telemaco Signorini”, il pubblico potrà ammirare i Saloni storici del Piano Nobile di Palazzo Antinori, opportunità che da sola merita un viaggio a Firenze. Saranno essi ad accogliere le opere in mostra, capolavori noti…

Antropocene – L’epoca umana

Una meditazione cinematografica sulla massiccia ricostruzione del pianeta da parte dell'umanità, 'Antropocene – L’epoca umana' è un film documentario che avuto una lavorazione di quattro anni ad opera del pluripremiato team composto da Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier e Edward Burtynsky.




Terzo in una trilogia che include Manufactured Landscapes (2006) e Watermark (2013), il film segue la ricerca di un gruppo internazionale di scienziati, il gruppo di lavoro Anthropocene che, dopo quasi 10 anni di ricerca, sostiene la teoria secondo cui l'epoca dell’Olocene ha lasciato il posto all'epoca dell’Antropocene a metà del XX secolo in seguito a profondi e duraturi cambiamenti.
Dalle pareti di cemento in Cina che ora coprono il 60% della costa continentale, alle più grandi macchine terrestri mai costruite in Germania, alle psichedeliche miniere di potassio negli Urali russi, alle fiere di metallo nella città di Norilsk, alla devastante Grande Barriera Corallina in Austr…

ART CITY Bologna 2019 - settima edizione

Alla sua settima edizione, ART CITY Bologna ha luogo per il secondo anno consecutivo sotto la supervisione di Lorenzo Balbi, direttore artistico di MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna, con una importante novità: la manifestazione estende la sua durata fino a divenire una vera e propria art week, con inizio il 25 gennaio e nucleo centrale nel week end dall'1 al 3 febbraio, introducendo, e in seguito affiancando, il week end di Arte Fiera.
Il format di ART CITY Bologna prevede, come nell'ultimo anno, un main program di alto profilo basato su un evento speciale e su una serie di progetti curatoriali monografici, che variano tra mostre, installazioni e performance.
Parte del programma è la sezione ART CITY Segnala, che include oltre 70 eventi selezionati dagli operatori culturali della città, tra cui istituzioni pubbliche e private, gallerie d'arte moderna e contemporanea, artist run space e spazi no-profit. Accanto ad essa, la sezione ART CITY Cinema esplora i rapporti …